Valli del Bitto Società Benefit

Morbegno

Storico Ribelle: comunità di pratica, storia locale, economia territoriale
    Aggiunto il 14/10/2021 | fonte puntoponte.wordpress.com

"Il futuro delle produzioni in montagna è legato ai giovani che devono lavorare come i loro nonni cioè le loro mani devono saper toccare la terra, però devono saper spiegare ciò che fanno in Inglese perché è solamente da fuori che può arrivare il riconoscimento di quello che fai". Paolo Ciapparelli

continua

Valtellina: c’è il Presidio del Féen nel possibile riscatto delle latterie turnarie | Qualeformaggio
    Aggiunto il 14/10/2021 | fonte www.qualeformaggio.it

Un’economia contadina rigorosa e virtuosa come quella dello Storico Ribelle, si sostiene attualmente grazie al suo prodotto di punta, realizzato in alpeggio nell’arco di circa 90 giorni estivi. Non è difficile capire che per garantire ai suoi produttori un migliore tenore di vita sia necessario valorizzare anche i loro rimanenti prodotti, dall’estiva ricotta d’alpe al burro (limitati a poco più che il mercato locale) e al formaggio semigrasso e magro, prodotti nelle aziende agricole tra una stagione d’alpeggio e l’altra.

continua

Geo - Lo storico ribelle - Video - RaiPlay
    Aggiunto il 24/09/2021 | fonte www.raiplay.it

Lo Storico ribelle è un formaggio prodotto in un'area ristretta della Lombardia, nelle valli che si distendono fra Bergamo, Sondrio e Lecco. È qui che viene prodotto in estate ed è qui che, nel tempo, ha cambiato il suo nome: prima si chiamava Bitto, ma oggi, grazie alla rivoluzione compiuta da alcuni produttori coraggiosi, è diventato storico ribelle, dal sapore unico e inconfondibile.

continua

Il guardiano dello storico ribelle: Valli del Bitto Società Benefit
    Aggiunto il 24/09/2021 | fonte www.thegoodintown.it

Si può tutelare un formaggio storico italiano anche con una società benefit? E' quello che fa Valli del Bitto Società Benefit

continua

I contenuti sono stati prodotti o segnalati da chi conosce bene questa azienda; li abbiamo condivisi sulla nostra pagina Facebook e raccolti qui, con una breve descrizione che rimanda alla fonte per valorizzare il lavoro di tutti. Partecipa anche tu.