Azienda Agricola Zaffaroni Domenico

I contenuti sono stati prodotti o segnalati da chi conosce bene questa azienda; li abbiamo condivisi sulla nostra pagina Facebook e raccolti qui, con una breve descrizione che rimanda alla fonte per valorizzare il lavoro di tutti. Partecipa anche tu.

Azienda agricola Zaffaroni
    Postato il 06/06/2016 | fonte ciboprossimo.org

Il suolo deve essere aerato perché tutti le sue componenti interagiscano nella maniera più naturale possibile. Se ne hai poco e quel poco è vicino a casa, senza nessuna voglia di mitizzare un passato contadino basato sullo sfruttamento dell’energia umana, l’uso di un cavallo e di strumenti leggeri come gli aratri e l’erpice, può essere una soluzione attuale e molto intelligente. Il trattore, che uso eccome, in queste condizioni schiaccerebbe con il suo peso il suolo e non avrei quella duttilità che invece riesco ad avere utilizzando l’intelligenza del cavallo. E per spostare i pesi al’interno di questi spazi spesso il carretto è più che sufficiente.

continua